Considerazioni e svantaggi di un drone giocattolo

State seriamente pensando di cedere alla tentazione di acquistare un drone? La scelta potrebbe risultare difficile, soprattutto nella fase di scelta del modello che sarà più adatto a voi. Per prima cosa dovrete domandarvi quale sarà il suo uso: lo comprate per lavoro, oppure per fare riprese amatoriali? Un drone prezzi non è un giocattolo e richiede per questo un minimo di esperienza e manualità per essere usato correttamente: esistono vari modelli e tipi di dispositivi, che vengono definiti in base al numero di motori installati al loro interno (per esempio un multirotore con 3 motori si chiamerà tricottero, se invece ne ha 4 di motori diventa un quadricottero).

La questione del motore non deve essere sottovalutata: meno motori si hanno e minore sarà il consumo, aumentando l’agilità del dispositivo. Ovviamente un quadricottero sarà più pesante di un tricottero, ma è il modello più stabile e idoneo per chi intende iniziare a volare con questi droni. Ricordate che per ogni scopo c’è un drone più adatto: se state iniziando ora e volete utilizzare un drone unicamente per le riprese amatoriali, optate quindi per un quadricottero.

Unica vera nota dolente di questi prodotti è la batteria: i nuovi modelli presentano indiscutibilmente alcune migliorie a livello di massa, voltaggio e volume, ma il problema resta. Solitamente per un’ora di tempo di ricarica si possono effettuare voli per massimo 7-8 minuti.

 

introw

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *